CHI SONO


Sono Marlene, una ragazza italiana del Lago di Garda, vicino a Verona, la romantica città di Romeo e Giulietta. Amo fin dall’infanzia l’arte e i libri: Mevrian è il nome di un personaggio di uno dei miei romanzi preferiti.


Dopo aver conseguito una Laurea in Lingue, Arti e Culture del Giappone nel 2011 ho passato sei mesi nella meravigliosa Kyoto, dove ho vissuto con la famiglia di una vecchia tessitrice di orimono, arazzi tradizionali giapponesi. Questa esperienza mi ha influenzata profondamente: il popolo giapponese è maestro nel trarre l’essenza della bellezza dalla semplicità e nell’amare i piccoli dettagli, sempre.


Studio sartoria e modellistica artigianale dal 2013, dopo il mio ritorno in Italia. All’inizio è stato solo per divertimento, un nuovo, interessante hobby; poi, giorno dopo giorno, si è trasformato in una vera passione che occupa ogni mio minuto libero.






FILOSOFIA


«Nulla che egli indossasse era destinato ad attrarre l'attenzione, ma al suo cospetto ogni altro uomo pareva o troppo ostentatamente elegante, o trasandato.»

Georgette Heyer, “Il gioco degli equivoci”


Questa frase, a mio parere, esprime perfettamente il senso dell'eleganza.

Cos'è l'eleganza?

Non mi reputo né una maestra, né un'illuminata di questo campo, ma ho una mia idea e proverò a chiarirla. Il termine eleganza deriva dal latino eligere, scegliere.

Ma cosa dobbiamo scegliere e perchè?

Saper scegliere è un'arte sottile, che induce a mettersi in gioco in una bellissima sfida: quella di dare il giusto valore, di fronte a tante possibilità, a ciascuna di esse.

Saper scegliere è un atto di riflessione in cui si delinea chi siamo, cosa desideriamo, cosa facciamo. Saper scegliere è tirare fuori il proprio stile e dare forma alla propria vita con le proprie decisioni.





FATTO A MANO


Fatto a mano significa carattere, originalità e creatività.

Quante volte sembra che le vetrine dei negozi offrano sempre lo stesso, di stagione in stagione, ed è impossibile trovare qualcosa di diverso per poter distinguere il proprio stile dalla massa? Oppure la tendenza del momento non piace o non si addice al nostro corpo? È qui che si rivela tutta la bellezza e la varietà del fatto a mano.


I capi artigianali non devono seguire la moda del momento; al contrario, riflettono il gusto e l’abilità del loro creatore o della persona che lo ha commissionato, della sua immaginazione. Sono sempre unici perché, anche se uno stesso modello può essere confezionato più volte, non sarà mai uguale, intenzionalmente o no.

Inoltre essi contengono una traccia inimitabile di chi li ha creati, una traccia che va oltre la loro esistenza materiale. Nei loro fili ci sono la concentrazione, l’amore e la pazienza con cui sono stati confezionati.






ETICA AMBIENTALE


Il progetto sartoriale Mevrian è mirato a dare grande valore all’ambiente e ai diritti umani.

Per questo motivo acquisto i tessuti e i materiali presso piccoli negozi e aziende locali certificati e spesso consistono in rimanenze di vecchie collezioni di stilisti italiani, stoffe vintage e ultimi metri di produzioni artigianali.

I tessuti, inoltre, sono tutti in fibre naturali tranne rare eccezioni e la composizione è sempre riportata fedelmente nella descrizione di ogni capo.

Utilizzo anche ciò che rimane in laboratorio dopo la produzione di un vestito fino all’ultimo centimetro possibile per creare piccoli oggetti, accessori o decorazioni.

Biglietti, lettere, etichette sono stampati su carta riciclata in una tipografia locale e la confezione per le spedizioni è fatta con pezzi o ritagli recuperati dei cartamodelli e di carta da pacchi riciclata.

Sono disponibili anche tessuti eco-friendly o cotoni biologici. Per maggiori informazioni contattami, sarò felice di aiutarmi e accordarmi con te.




> Torna alla home




Tutti i diritti riservati ©2015-2018 Mevrian

Termini, condizioni e Privacy Policy